Panerai Submersible Marina Militare Carbotech 47

di Valentina Cervelli

Il Panerai Submersible Marina Militare Carbotech 47  potrebbe essere considerato senza paura di sbagliare un orologio quasi impossibile da distruggere: di solito gli esemplari di questo brand sono considerati segnatempo da guerra e quest’ultimo modello non rappresenta l’eccezione.

Presentato al SIHH 2019, esso è un cronografo subacqueo professionale di quelli che valgono il loro prezzo fino in fondo. E ci sono delle ragioni per questo. Partiamo prima di tutto dal fatto che si tratta di un orologio che che stato creato in collaborazione da Panerai insieme alla Marina Militare Italiana: ed il risultato più evidente è quello di avere davanti un segnatempo massiccio ma alla moda, al quale bisogna aggiungere una tecnologia all’avanguardia in grado di rendere possibili prestazioni estreme ed utili.

La scritta Survival Instrument incisa sul fondello insieme a una di un incursore della Marina Militare dà tra l’altro modo di pensare che questo Panerai possa essere considerato uno strumento di sopravvivenza sul serio: caratterizzato da una cassa di 47 mm di diametro, esso è stato realizzato in carbotech, un materiale a base di fibre di carbonio di proprietà Panerai che risulta essere più leggero del titanio e più resistente dell’acciaio.

Il Panerai Submersible Marina Militare Carbotech 47 può contare inoltre su effetto camouflage direttamente proveniente dalla lavorazione della sua lega, su una lunetta unidirezionale perfetta per calcolare i tempi di immersione ed una leggibilità sempre perfetta grazie all’uso di SuperLuminova, in questo caso di color grigio. Al suo interno batte il calibro automatico P.9010 dal ponte del bilanciere speciale a doppio appoggio: la riserva di carica è pari a 72 ore mentre l’impermeabilità a 300 mt di profondità. L’orologio, in vendita a 19.800 euro è accompagnato da un cinturino in caucciù nero con fibbia trapezoidale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>