Orologio Rolex Cosmograph Daytona

di Joel

L’Oyster perpetual Cosmograph Daytona è l’orologio di riferimento per chi ha la guida nel sangue. E l’eleganza. Il Cosmograph Daytona, presentato nel 1963, è stato creato per i professionisti delle corse automobilistiche e, in breve tempo, è diventato un simbolo.

Il movimento cronografo brevettato e la lunetta con scala tachimetrica consentono ai piloti l’esatta misurazione di un giro di pista e il calcolo della velocità media. La lunetta incisa del Cosmograph Daytona può essere usata come un tachimetro per calcolare la velocità, misurando periodo di tempo trascorsi su una distanza predeterminata. Il Cosmograph Daytona è quindi uno strumento ideale per misurare una velocità fino a 400 unità l’ora, che si tratti di chilometri o miglia.

Il Cosmograph Daytona è l’insostituibile strumento di misurazione ddl tempo per i pilori che corrono in gare di endurance. Mentre la lancetta centrale dei secondi permette una lettura accurata di 1/8 di secondo, i due contatori che si trovano rispettivamente a ore 9 e a ore 3 misurano il trascorrere delle ore e dei minuti, consentendo al pilota di pianificare accuratamente i tempi del percorso e di determinare con precisione lo stile di guida per arrivare alla vittoria.

Dietro all’eleganza del Cosmograph Daytona si cela un capolavoro dell’arte orologiera. Per questo modello nel 2000 Rolex ha creato il movimento calibro 4130, composto da 290 elementi (molti meno rispetto ad un cronografo tradizionale) e con una riserva di carica di 72 ore (66 ore se il cronografo è in funzione).

La molla a spirale Parachrom blu che si trova all’interno è stata realizzata in un’esclusiva lega che non risente dei campi magnetici e che la rende dieci volte più resistente agli urti rispetta le tradizionali molle a spirale. Da Rolex forma e funzionalità vanno di pari passo.

Gli ingegneri Rolex hanno fatto ricorso alle tecnologie più avanzate per fabbricare la molla perfetta che è in grado di attivare il meccanismo del cronografo quando vengono premuti i pulsanti di avvio, arresto e azzeramento del Cosmograph Daytona. Il risultato non è soltanto un’affidabile funzione cronografica, ma anche un “click” nitido ben noto a chi indossa questo eccezionale orologio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>