Orologio Jaeger-LeCoultre Deep Sea Chronograph

di Joel

Non c’è niente di più difficile che andare sott’acqua, ma non intendiamo di un semplice tuffo al mare, ma di vere e proprie immersioni. E quando sei decine di metri sotto il livello del mare, se non sai quanto tempo puoi ancora restare se perdi la cognizione dei minuti che passano, puoi andare incontro a disastrose conseguenze.

Massima sicurezza, dunque, e questo è stato il principio fondamentale che ha portato i maestri orologiai di Jaeger-Le Coultre di dar vita al loro primo orologio subacqueo, il Deep Sea Chronograph.

Questo particolare orologio è dotato di un indicatore di funzionamento necessario alla sicurezza dei subacquei, attraverso il quale chi si immerge riesce a tenere sotto osservazione l’intervallo di tempo o il passare dei minuti grazie all’indicazione dei vari contatori. Questa particolare funzione è stata ispirata da un cronografo della maison datato 1930, in dotazione dell’aviazione civile e militare, che completava il kit di strumenti di bordo realizzati dalla casa nel 1910.

Alcune importanti modifiche apportato al modello originale rendono il Jaeger-LeCoultre Deep Sea Chronograph un orologio adatto ai subacquei, essendo conforme ai criteri dettati dallo standard ISO 6425. Posizionata sul quadrante sopra la scritta Jaeger-LeCoultre, una finestrella rotonda mostra l’indicatore di funzionamento del cronografo. Quest’ultimo si compone di due dischi – uno bianco e l’altro rosso – che forniscono le informazioni sullo stato del cronografo, senza alcun rischio di errore.

Quando il display è bianco, il cronografo è pronto per essere attivato per iniziare la misurazione di un intervallo di tempo. Una volta che il cronografo è stato avviato, la finestra indicatore mostra simultaneamente entrambi i colori – rosso e bianco – segnalando che è in corso una misura. Infine, quando il cronografo si è fermato, nella finestra viene mostrato solo il disco rosso per segnalare che – prima di resettare il cronografo – la misura eseguita può essere consultata. È dotato di una lunetta girevole unidirezionale, è impermeabile fino a 10 bar (100 metri), leggibile al buio, ed è protetto anche contro i campi magnetici e gli urti. L’indicatore di funzionamento riprende il sottoquadrante dei piccoli secondi a ore 6.

Questo modello è guidato dal nuovo movimento automatico meccanico Jaeger-LeCoultre Calibro 758 provvisto di un bilanciere che oscilla a 28.800 alternanze l’ora e dotato di una riserva di carica di 65 ore. Il cronografo comprende due contatori (uno per le ore, uno per i minuti) e una lancetta dei secondi centrale.

Il quadrante dell’orologio si distingue per la chiarezza delle indicazioni fornite da lancette e indici luminescenti. Due pulsanti posizionati a ore 2 e 4 servono per avviare, arrestare e azzerare il cronografo. La cassa da 42 mm di diametro è in acciaio e lo assicura al polso un cinturino in pelle nera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>