Orologi Patek Philippe battuti all’asta da Christie’s a novembre 2014

di Francesco

Come abbiamo avuto modo di annunciare qualche tempo fa, il 9 novembre 2014 avrà luogo un evento eccezionale. Christie’s, la famosa casa di asta internazionale, batterà all’incanto una serie di orologi Patek Philippe che hanno fatto la storia della Maison, al fine di celebrare il suo 175 esimo anniversario. 

>  All’asta da Christie’s 100 orologi Patek Philippe per celebrare il 175° anniversario

Cento saranno gli orologi a disposizione degli appassionati e tra questi troveranno posto anche molti pezzi storici. Ecco intanto quali saranno alcuni dei pezzi più celebri che potete vedere messi in vendita in quell’occasione.

Le originali complicazioni del Nautilus Cronografo Travel Time di Patek Philippe

Uno dei primi modelli che finirà nelle mani di in vero privilegiato sarà l’importante segnatempo

  • “THE BOEING” Patek Philippe Ref. 130

il quale potete ammirare in foto in tutto il suo splendore. Si tratta di un orologio pregiato, custodito dalla famiglia, il quale si presenta con tutta la precisione di un cronografo rattrappante, un tempo commercializzato attraverso il marchio di gioielleria di lusso Cartier e nel tempo posseduto dalla famiglia dell’imprenditore americano che lo indossò, William E. Boeing.

Si nota la cassa in oro giallo dalla linee classiche, la presenza degli indicatori sul quadrante, la mancanza della scala tachimetrica e l’utilizzo delle cifre Breguet. Cinturino in pelle nera di alligatore ancora in perfette condizioni, lancette in parte in oro e in parte di colore nero, è la prima volta che viene battuto in un’asta.

Una delle sue caratteristiche più speciali è la presenza di una scritta incisa sul fondello che richiama il nome del suo antico proprietario.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>