Orologi d’acciaio vera rivelazione del 2018

di Valentina Cervelli Commenta

L’orologio d’acciaio ha mostrato, come le previsioni avevano anticipato, di essere la vera rivelazione di questo 2018 per ciò che riguarda il mondo dell’orologeria. La motivazione? Resistenza e bellezza unite in un unica soluzione facilmente gestibile da tutti.

E questo è valido sia per i modelli maschili che femminili: l’acciaio è stato capace di fare come materiale quello che generalmente l’estetica ha fallito di raggiungere, ovvero il fidelizzare nuovamente la popolazione nei confronti dell’orologio passato in secondo piano, spesso e volentieri, a causa degli smartphone e della loro comodità nel controllare l’orario. In particolare è stata notata un’importante crescita della vendita dei modelli da uomo, per i quali l’acciaio è stato utilizzato, a prescindere dalla fascia di prezzo, per dar vita a validi segnatempo sia di tipo sportivo che di tipo classico.

La scelta del modello giusto ovviamente passa sia per la marca che per la tipologia di segnatempo da scegliere in base ai gusti della persona che potrebbe apprezzare di più un modello semplice piuttosto che un cronografo complesso. Va detto che generalmente puntando sugli orologi in acciaio difficilmente si sbaglia, a prescindere che siano accompagnati da cinturino con fibbia deployante, che da un cinturino in maglia fine, capace di donare al polso della persona un aspetto decisamente più elegante. Il consiglio più importante che è possibile dare in tal senso è quello di puntare su un modello versatile, che si possa effettivamente indossare in ogni situazione.

Anche il budget ha il suo peso ma non c’è niente da temere: gli orologi d’acciaio sono proposti dai produttori in qualsiasi fascia di prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>