LG Watch W7: ibrido con eleganza

di Valentina Cervelli Commenta

Non solo smartphone ma segnatempo dotati di eleganza: il brand con il suo l’LG Watch W7, offre ai propri estimatori e non solo un accessorio da polso in grado di combinare movimento meccanico e funzionalità digitali come spesso richiesto dal mercato negli ultimi tempi.

Piccola curiosità: LG Watch W7 è il primo wearable del brand ad essere dotato di Wear OS di Google ed è stato pensato appositamente per tutti coloro che vogliono portare al polso un orologio dall’aspetto classico senza per questo rinunciare a quelle che sono le comodità di alcune funzionalità prettamente da smartwatch. Il segnatempo della LG è stato creato in collaborazione con Soprod SA of Switzerland: al suo interno vi è un movimento al quarzo di alta precisione che consente di dare vita ad un tipico orologio analogico in acciaio inossidabile. Con un qualcosa in più rappresentato dalle sue funzioni intelligenti. A livello di carica, l’orologio è testato per funzionare in modo completo per due giorni, con altri 3-4 da aggiungere in caso di esclusivo uso analogico. Se usato solo come analogico, la batteria può durare circa 3 mesi. Il quadrante può essere personalizzato online e l’orologio, più in generale, è compatibile con tutti i cinturini standard da 22mm.

Per ciò che concerne la sua parte hardware l’LG Watch W7 viene alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon Wear 2100 e monta un display LCD da 1,2 pollici (risoluzione 360 x 360 pixel, 300ppi),  4GB di memoria eMMC e 768MB di RAM LPDDR3: la connettività supportata comprende Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2 BLE, USB Type-C 2.0. L. Al momento non è stata specificata una data di lancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>