Officine Panerai LUMINOR MARINA 1950 3 DAYS

di Joel

Gli orologi Luminor Marina 1950 3 days e il luminor 1950 3 Days power Reserve esprimono eccellente connubio tra design vintage e tecnica che rende unici i segnatempo delle Officine Panerai. Lo speciale design della cassa Luminor 1950 dei due modelli è ispirato a un raro orologio storico che si distingue per il pronunciato arrotondamento a cuspide della carrure. Questo particolare testimonia nello specifico una fase della trasformazione, avvenuta negli anni Quaranta del secolo scorso, della classica cassa a cuscino Radiomir in quella Luminor.

Il Luminor Marina 1950 3 Days e il Luminor 1950 3 Days Power Reserve sono animati dai nuovi calibri di manifattura P.3001 e P.3002, che si distinguono per una diversa visualizzazione della riserva di marcia. Mentre nel P.3001 l’indicatore dell’autonomia residua si trova su un ponte del movimento, ed è quindi visibile solo grazie al cristallo sul lato fondello, nel P.3002 l’indicatore si trova sul quadrante.

I due segnatempo Luminor di Officine Panerai, con un diametro di 16 ½ linee, si caratterizzano anche per la comunanza dei due calibri della struttura caratterizzata da larghi ponti, due bariletti che assicurano tre giorni di riserva di marcia e un bilanciere di 13,2 mm di diametro a inerzia variabile, che consente di regolare la marcia dell’orologio grazie alle viti poste esternamente sull’anello. Entrambi presentano anche il dispositivo di azzeramento secondi e quello che sovrintende alla regolazione rapida dell’ora, consentendo di muovere la lancetta delle ore a scatti di un’ora per volta, senza interferire con l’avanzare della lancetta dei minuti e con la marcia dell’orologio.

Gli orologi Panerai creati per la Marina Militare Italiana erano realizzati in acciaio inossidabile austenitico, un materiale affidabile che resisteva anche alle estreme condizioni ambientali in cui operavano gli incursori. L’AISI 316L, una specifica dell’American Iron and Steel Institute, è nella fattispecie una lega di acciaio inossidabile austenitico con un contenuto di cromo del 16-18%, 11-14% di nichel e 2-3% di molibdeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>