Meizu Mix ufficiale finanziato in crowfunding

di Alba D'Alberto

L’azienda Meizu ha finalmente presentato il primo smartphone della sua storia orologiaia, un orologio tecnologico e del tutto particolare visto che i fondi per la sua realizzazione sono stati trovati in crowfunding

L’azienda si chiama Meizu e il suo primo smartphone porta il nome di Meizu Mix. Si tratta di un prodotto abbondantemente discusso e rumoreggiato perché sembra molto analogico e poco smart come prodotto. Diversamente rispetto a quel che si può pensare non adotta Android Wear, non h un display digitale touch ma interagisce attraverso un sistema bluetooth 3.0 LE. Un altro punto di forza di questo prodotto è nei sensori fitness tracking.

Dal punto di vista tecnico diremo che l’orologio ha una cassa in metallo da 42 millimetri con vetro in zaffiro e un movimento svizzero. Un orologio molto interessante che sarà disponibile in due varianti di colore, si nero che antracite in abbinamento al color acciaio. Si potranno poi aggiungere alla cassa descritta dei cinturini in pelle, acciaio e tessuto. Meizu Mix è un orologio impermeabile che resiste fino ad una profondità di 30 metri.

L’abbiamo già detto ma vale la pena ripeterlo: lo smartphone Meizu Mix prevede il già citato Bluetooth 4.0 LE con accelerometro, giroscopio, LED e un motorino per le vibrazioni. Tutti questi elementi consentiranno a chi possiede un Meizu Mix di vedere replicati notifiche e messaggi che sono sullo smartphone. La replica arriva attraverso un vibrazione e un LED che illumina il display. Con un’app apposita, poi, si può tenere sotto controllo la propria attività fisica. L’indicatore analogico sul quadrante renderà questo prodotto assolutamente originale e intrigante. Ad alimentare lo smartphone c’è una batteria da 270 mAh con autonomia fino a 240 giorni. Il costo di questo prodotto oscilla dai 133 ai 199 euro sulla base del cinturino utilizzato. Sarà in commercio dalla metà di ottobre in Cina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>