L’orologio più costoso del mondo: Vacheron Constantin Kallania

di VittMag85

E’ l’orologio più caro del mondo? Molto probabilmente si, visto che la cifra da sborsare per acquistarlo non si paga spesso per un orologio da polso: cinque milioni di euro per il Vacheron Constantin Kallania.

Si tratta di un calibro 1003,  più che un orologio un gioiello di enorme bellezza con 186 diamanti per un totale di 170 carati. La Vacheron Constantin per il suo Kallania ha selezionato diamanti di estrema purezza e omogeneità, certificati uno per uno dall’Istituto Svizzero di Gemmologia, e montati su oro bianco a 18 carati.

Oltre ad essere un gioiello di estremo valore e bellezza, il Vacheron Constantin ha anche un prestigioso titolo nel suo pedigree: il suo calibro 1003 gli è valso infatti il Punzone di Ginevra, antico premio destinato alle manifatture di altissime qualità, come calibro meccanico più sottile del mondo.

Cassa, sfera e braccialetto sono in oro bianco per aumentare il brillo dei diamanti. Insomma un pezzo da collezionisti senza paragone.

Scheda tecnica

Movimento: meccanico a carica manuale calibro 1003, progettato e fabbricato da Vacheron Constantin. Premiato con il Punzone di Ginevra, 18.000 alternanze, 181 rubini e riserva di carica di 30 ore.

Funzioni: ore e minuti.

Cassa: oro bianco 18 carati con 18 smeraldi di circa 35 carati in totale.

Sfera: oro bianco 18 carati con 32 smeraldi di circa 9,5 carati in totale.

Bracciale: oro bianco a 18 carati con 136 smeraldi di circa 125 carati in totale e chiusura con pietre preziose in oro bianco a 18 carati.

Beh, che dire se cercate un orologio originale per la fascia extra-lusso, lo avete trovato.  Una formidabile combinazione tra gioielli e orologi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>