Horological Smartwatch: combinazione ideale di tecnologia e lusso

Frédérique Constant è un marchio giovane, creato nel 1988 da Aletta e Peter Stas che adesso ha intenzione di portare nella tradizione orologiaia svizzera anche gli smartwatch. È stato presentato prima a Ginevra e poi a San Francisco il primo orologio interconnesso, così lo chiamano. 

Frédérique Constant ha sempre accettato di buon grado le evoluzioni tecnologiche dell’orologeria contemporanea ma ha voluto dire la sua coniugando l’esigenza del lusso e della tecnologia, con un orologio assolutamente multifunzionale. Quello che Horological Smartwatch ha è una multifunzione lato salute. Il quadrante è naturalmente analogico e l’applicazione collegata emette degli avvisi di attività sullo smartphone.

Siccome sono funzioni legate al monitoraggio della salute, si devono immaginare avvisi secondo i cicli di sonno e una serie di suggerimenti in stile personal trainer. Questo orologio è connesso per cui l’orario si aggiusta automaticamente e la precisione è sempre garantita.

E per chi avesse dubbi su questi orologi multifunzione, l’azienda ricorda che hanno una batteria che dura almeno due anni. Gli uomini e le donne che vogliono approfittare di un orologio come questo possono scegliere tra più di 10 modelli maschili e femminili. Tutti disponibili da giugno 2015. Insomma parliamo di anticipazioni.

E come la mettiamo con la concorrenza con l’Apple Watch che invece sarà in commercio tra poche settimane. Frédérique Constant sa che gli antagonisti non sono soltanto a Cupertino e infatti prende in considerazione anche il Pebble Time che va molto su Kickstarter con 16,5 milioni di dollari raccolti, lo smartwatch della Swatch e anche quello di Withings.

1 commento su “Horological Smartwatch: combinazione ideale di tecnologia e lusso”

Lascia un commento