Hamilton orologi, come nasce una storia

Piping Rock HamiltonUna lunga storia d’amore. Siamo in Pennsylvania, anno 1892. Nasce la Hamilton Watch Company e una prima serie di orologi da tasca, la Broadway Limited, diventata famosa con il nome di Watch of Railroad Accuracy (orologi di precisione ferroviaria, ndr). Hamilton orologi, precisione e affidabilità a tal punto da ottenere prestigiosi incarichi cone quello di fornitore dell’esercito americano.

Ma Hamilton orologi è anche quel qualcosa in più, come le dimensioni extra. Anni Venti: nascono gli orologi Piping Rock e Yankee. Il trionfo dello stile americano. E ancora, il cronometro marino Hamilton, con 10.000 esemplari di cronometri impiegati durante le operazioni della seconda guerra mondiale.

Negli anni Sessanta poi, ecco arrivare Ventura, il primo orologio elettrico azionato a batterie, mentre il decennio successivo vede nascere il primo orologio digitale. E negli anni Ottanta? Il revival è d’obbligo. Hamilton orologi vede la reintroduzione dei design classici nel periodo anni Venti e Sessanta. Fino ad arrivare a Hollywood. Hamilton orologi è infatti anche cinema, con tanto di apparizioni in film come  Men in Black, Arma letale 4, Fight Club, Independence Day, Il talento di Mr. Ripley.

Hamilton in poche parole? Sì, American Classic e Khaki. La linea American Classic unisce alla funzionalità del 21esimo secolo l’ispirazione nel design targato appunto sempre anni Venti. La collezione Khaki, invece, comprende gli orologi militari Hamilton e ben quattro linee: Aviation, Action, Field e Navy.

2 commenti su “Hamilton orologi, come nasce una storia”

Lascia un commento