Fossil Q Neely e Q Jacqueline, lo smartwatch è donna

di Valentina Cervelli

Fossil Q Neely e Q Jacqueline: lo smartwatch è donna. Sebbene quando si parli di questo tipo di accessori, il loro essere unisex rappresenti la loro forza, è impossibile non apprezzare quello che il brand in questione ha deciso di fare: mettere a punto degli ibridi in grado di risultare eleganti e perfetti per un polso femminile.

Di base quel che Fossil è riuscita a fare è stato quello di rimpicciolire drasticamente gli smartwatch senza eliminarne la natura ibrida ma rendendo decisamente più minuta la loro cassa: basta gettare uno sguardo ai modelli Q Neely e Q Jacqueline per rendersene conto. I loro 36 mm di diametro che li aiutano a mimetizzarsi come analogici non eliminano le funzioni smart che questi accessori sono in grado di regalare al proprio possessore.  La linea di ibridi del brand infatti una volta connessi a uno smartphone Android o iOS, possono ricevere notifiche discrete e comunicarle attraverso vibrazioni o movimenti delle lancette, monitorare gli obiettivi di fitness come passi, calorie e ore di sonno e mettere a confronto i fusi orari. I tre pulsanti fisici sono pienamente personalizzabili attraverso un menù a scelta rapida e quindi essere settati per far squillare il telefono collegato, attivare la sua fotocamera o gestire la riproduzione dei file al suo interno. Il tutto ad un prezzo decisamente abbordabile se si pensa alle funzioni delle quali essi possono usufruire. Fossil, Q Neely e Q Jacqueline hanno un prezzo infatti che va da 179 a 199 euro. E non è tanto per un accessorio dotato di buona tecnologia ed eleganza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>