Cronografo e tourbillon per l’Admiral’s Cup Seadefender 47 di Corum

di Francesco Commenta

corum

Precisione e perfezione vengono decisamente esaltate negli ultimi modelli di orologio presentati da Corum all’interno della produzione 2014, in cui la collezione Admiral’s Cup si è arricchita in particolare di prestigiosi modelli, come l’Admiral’s Cup Seadefender 47 Chronograph Tourbillon. 

I nuovi modelli della collezione 2014 di Corum, infatti, si caratterizzano sempre per la loro robustezza di design che si richiama al mondo nautico e si arricchiscono anche della presenza di cronografi all’interno del particolare quadrante dalla forma dodecagonale. In più, sempre nel quadrante si osserva la complicazione meccanica del tourbillon.

Questo nuovo segnatempo monta un calibro CO 398 che possiede un movimento meccanico a carica automatica, senza alcun dubbio una particolarità nel suo genere, in cui i modelli con tourbillon presentano tutti una carica manuale del movimento.

Il cronografo è diviso in due contatori, uno dedicato ai secondi cronografici e uno dedicato ai minuti, mentre i piccoli secondi si trovano insieme alla gabbia del tourbillon ad ore 11. Ad ore 3, invece, è possibile osservare un datario per l’indicazione del giorno.

Si tratta di un orologio piuttosto ampio, con cassa dal diametro di 47 millimetri, in perfetto stile Admiral’s Cup nella forma, che viene realizzato in tre diverse varianti: una in oro rosa 18 ct, una in alluminio trattato con ceramizzazione coloro antracite e l’ultima in versione gioielleria, con 60 diamanti taglio baguette posizionati sulla lunetta e sulle anse, diamanti tondi sui pulsanti e altri diamanti di taglio rotondo o baguette posizionati anche all’interno del quadrante in coincidenza con i cronografi.

Il quadrante, infine, si presenta invece di colore grigio o nero a seconda delle versioni: il primo abbinato con l’alluminio e il secondo con l’oro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>