Breitling Navitimer 1 B01 Chronograph 43 TWA Edition

di Valentina Cervelli Commenta

Il Breitling Navitimer1 B01 Chronograph 43 TWA Edition è la perfetta conclusione (per ora) a quella che è la prima capsule collection del brand: un segnatempo che vuole riportare stilisticamente in auge gli anni ’60-’70 omaggiando l’aviazione a 360 gradi.

E’ per questo motivo che il TWA Edition che verrà presentato ufficialmente a Baselworld 2019 acquista una forte importanza e non solo per ovvio ottimo risultato estetico e tecnico raggiunto: la capsule collection nasce per raccontare una storia importante, dando la possibilità ai modelli che ne fanno parte di venire osservati e capiti nel modo giusto celebrando al contempo il soggetto che li ha ispirati.

In questo caso, come per gli altri orologi della linea, all’interno batte il calibro di manifattura Breitling 01: un movimento meccanico preciso e dotato di una riserva di carica di circa 70 ore. La lunetta girevole bidirezionale presenta un regolo calcolatore circolare, che serve a eseguire tutti i calcoli relativi alla navigazione aerea. La cassa in acciaio da 43 mm presenta un fondello in vetro zaffiro che riporta il logo della TWA, ha un quadrante colore argento con contatori antracite. E sull’iniziativa racconta il CEO di Breitling Georges Kern:

Presenteremo queste Airline Edition in una nuova capsule collection che viene prodotta per un periodo limitato nel tempo e quindi anche nei volumi, ma gli orologi non sono numerati. Con queste capsule collection, Breitling vuole raccontare storie specifiche radicate nella storia della sua collezione principale. Ciò le distingue dalle nostre edizioni limitate, che mantengono il loro proposito iniziale: essere limitate a un numero prefissato e ridotto di orologi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>