Artiglio della Collezione Mare di Terra Cielo Mare

di Alba D'Alberto

Gli orologi TCM raccontano la storia italiana con pezzi unici dal design italiano e realizzazione Swiss Made. Ognuno dei nostri orologi monta movimenti Swiss Made (di manifattura by Concepto, oppure Unitas ed Eta-Valjoux) e può contare su materiali di prim’ordine: acciaio 316L, titanio grado 2 o 5, bronzo marino fosforoso, oro rosa 5N.

Tutte le nostre casse sono rifinite a mano, tutti i vetri sono zaffiro antigraffio e antiflesso. I nostri cinturini sono in cuoio lavorato da mastri artigiani Italiani.

Artiglio – L’abissale

l piroscafo Artiglio e il suo successore, l’Artiglio II, furono le più importanti navi da recuperi di relitti marini degli anni ‘20 e ‘30. Con un equipaggio costituito dai più esperti palombari italiani, questi piroscafi a vapore erano nati con lo scopo di recuperare i carichi delle navi affondate.

Grazie alle innovazioni, degne di un libro di Julius Verne, apportate dal celebre palombaro di Viareggio Alberto Gianni, come la camera di decompressione e la torretta butoscopica, l’equipaggio poteva operare a profondità fino a quel tempo ritenute impossibili. Le avventure e i successi dell’Artiglio furono celebrati e acclamati in tutto il mondo.

La più celebre fu sicuramente il recupero del tesoro dell’Egypt, costituito da monete, barre e lingotti d’oro e d’argento che avvenne nelle burrascose acque di Brest ad una profondità all’epoca considerata impossibile da raggiungere per i palombari.

A quest’impresa TCM dedica un orologio dalla massiccia cassa in titanio e acciaio, con vetro a occhio di bue e valvola per lo scarico dell’elio, per raggiungere una profondità di ben 1000 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>