Hublot presenta linea Classic Fusion Chronograph Berluti

di Valentina Cervelli Commenta

La Hublot presenta la linea Classic Fusion Cronograph Berluti di cui un piccolo anticipo era stato dato lo scorso anno in occasione dell’anniversario della storica pelletteria che ora fa parte del gruppo LVMH con un orologio che implementava il pregiato materiale nel cinturino e quadrante.

Per utilizzare la pelle Venezia di Berluti in questi due elementi è stato necessario mettere a punto una concia esclusiva, sviluppata da Olga Berluti: al fine dell’inserimento in un vetro zaffiro si è infatti reso necessario prima do tutto neutralizzare l’umidità contenuta nel pellame stesso. Il successo è stato così palese ed importante che il brand Hublot ha deciso di lanciare due nuovi orologi Classic Fusion Chronograph Berluti, entrambi in edizione limitata  ed in una “tiratura” di appena 250 esemplari. Rispetto al primo ed unico modello dello scorso anno in questo caso la lavorazione è stata ancora più complessa: questo perché nel quadrante degli accessori sono presenti due contatori  a ore 3 dei secondi continui e a ore 9 dei 30 minuti. E per ottenere uniformità è stato necessario rivedere diversi passaggi.

L’Hublot Classic Fusion Cronografo Berluti è presentato come anticipato in due varianti: la King Gold in oro 18 carati e 5% di platino e la All Black in ceramica nera. Entrambi i modelli presentano una cassa dal diametro di 45 mm e da 13,40 di spessore. L’impermeabilità e di 5 atmosfere, circa 50 metri. Il quadrante è creato in autentica pelle patinata Venezia di Berluti marrone o nera con decorazione, indici incisi e l’immancabile logo Hublot.  Il calibro HUB1143 a carica automatica è il cuore pulsante del cronografo che ha una riserva di carica di 42 ore, una frequenza di  4 Hz. – 28.800 a/h ed un cinturino in caucciù nero e vera pelle patinata Venezia di Berluti marrone o nera realizzati a mano: a seconda della versione il costo varia tra i 16.500 euro e i 35.600 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>