Breitling for Brentley GT “Dark Sapphire” Edition

di Valentina Cervelli Commenta

Breitling for Brentley GT “Dark Sapphire” Edition è uno di quegli orologi che colpiscono e che non mancano di lasciare il segno nell’immediato: collegato come intuibile dal nome ad un modello specifico di automobile del brand Brentley, questo accessorio è uno di quelli presenti sul mercato da non perdere di vista.

Non tutti possono permetterselo economicamente e questo è palese: ciò non toglie che il suo aspetto e la sua dotazione tecnica siano qualcosa da conoscere ed apprezzare. Il fatto che il prezzo venga reso noto su richiesta già dice molto di questo modello che è collegato al lancio della nuova berlina, avvenuto all’ultimo Salone di Francoforte. L’orologio, in edizione limitata, può contare su una cassa ultraleggera e robusta è realizzata in Breitlight, un materiale high-tech messo a punto dalla Breitling che presenta una forte stabilità termica, resistenza a corrosione e graffi, insensibilità ai campi magnetici e proprietà anallergiche.

A livello estetico il nero finemente marmorizzato dai riflessi azzurrati richiama la carrozzeria della Bentley Dark Sapphire tanto quanto la decorazione a losanghe sul quadrante riprende il motivo inserito all’interno della macchina da poco lanciato. All’interno dell’orologio batte un calibro di manifattura B06, certificato ufficialmente come cronometro dal COSC. Esso è stato fabbricato nei laboratori di Breitling Chronométrie ed è stato ispirato da un brevetto Breitling del 1926 dove una lancetta centrale compie un giro del quadrante in mezzo minuto, assicurando così una lettura estremamente precisa dei tempi cronometrati a 1/8 di secondo.

Si parla di soli 500 esemplari dotati di un cinturino in caucciù creato espressamente per questo modello e decorato con lo stesso motivo a losanghe del quadrante con chiusura pieghevole con pulsanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>