Zenith El Primero Chronomaster Open Grande Date, complicazioni possibili

di Antonino

Presentato al Baselworld 2009, questa versione di Zenith El Primero si riferisce al calibro El Primero 4309, un capolavoro di orologeria e di complicazione.

L’orologio fa parte della premiata serie Chronomaster, in cui sono presenti la complicazione della fase lunare e solare, mentre in questo caso si aggiunge alle caratteristiche comuni della serie un datario brevettato, che lo rendono esclusivo già solo per questo motivo.

Si tratta di un sistema che comprende tre dischi, ruotanti concentricamente, che compongono la data, che i designer di Zenith hanno a ragione scelto di mostrare con parte del meccanismo attraverso il quadrante trasparente.

Altra caratteristica, la precisione di 1/10 di secondo. Il movimento, infatti, si avvale di un rotore che oscilla 36 mia volte in un’ora, con una frequenza quindi di 5 Hz: ciò basta per realizzare la suddetta precisione, visto che un’ora comprende 3600 secondi (3600/36000 equivale a 1/10).

Ben 41 rubini, per un totale di 331 componenti compongono questo calibro 4039, a ricarica automatica con riserva di carica di 50 ore. Riguardo la funzione cronometrica, El Primero Open Grande Date presenta un piccolo quadrante a ore 3 che conta i 30 minuti, mentre la lancetta dei secondi è centrale. L’ indicatore della riserva di carica è inserito subito sotto l’asse della lancetta delle ore.

Il design scelto dai laboratori svizzeri è decisamente classico, e decisamente elegante. Le novità tecniche comunque vi trovano spazio senza stravolgere questi concetti, anzi è proprio un occhio attento ai canoni estetici che nota l’innovazione, seppur in un progetto volutamente senza tempo.

Declinato in diverse versioni, El Primero Chronomaster Open Grande Date è disponibile in due diverse misure, con cassa di diametro di 40mm e 45mm, mentre i numeri romani ed il guilloché Grain d’Orge possono essere applicati ad una cassa in oro rosa 18 kt, oppure in acciaio per accentuarne la contemporaneità. Il cinturino è un classico realizzato in pelle nera di alligatore, con , mentre la profondità massima sopportabile di 30 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>