Zenith Chronomaster Grande Date XXT: il passo liscio e aggraziato di un esemplare distinto ed elegante

Eleganza e raffinatezza conchiusa in un marchio che val la pena di raccontare. Un modello alla volta. Tra le diverse versioni dello Zenith Chronomaster proposte sul mercato nel corso del tempo vogliamo rievocare quella del Grande Date XXT nella sua versione con 45 millimetri di diametro. Da annoverare in una categoria elegante e formale, questo esemplare si presenta come un ottimo compagno di stile per serate distinte e di classe.

Il quadrante si mostra in tutta la sua bellezza con una pregiata lavorazione guilloche argentata, finemente richiamata dagli indici applicati in numeri romani. I piccoli quadranti cronografici si collocano nella parte più centrale del quadrante stesso e, insieme al grande datario alle ore 6, conferiscono un tono molto interessante all’intera referenza.

Il responsabile del movimento liscio e impeccabile delle lancette è uno Zenith El primero 4010 nella sua versione cronografica con grande datario. Questo movimento è un parente stretto di quello precedentemente utilizzato da Rolex nel suo Daytona del 2000. Tutta la bellezza delle fini decorazioni traspare con grazia attraverso il fondello trasparente in vetro zaffiro, incorniciato dalla cassa in acciaio inossidabile che definisce la forma di questo elegante segnatempo.

Leggi tutto

Zenith El Primero Chronomaster Open Grande Date, complicazioni possibili

Zenith-Chronomaster-Open-Grande-DatePresentato al Baselworld 2009, questa versione di Zenith El Primero si riferisce al calibro El Primero 4309, un capolavoro di orologeria e di complicazione.

L’orologio fa parte della premiata serie Chronomaster, in cui sono presenti la complicazione della fase lunare e solare, mentre in questo caso si aggiunge alle caratteristiche comuni della serie un datario brevettato, che lo rendono esclusivo già solo per questo motivo.

Leggi tutto