Yema Racing Chronograph Retrograde Seconds: precisione al ventesimo di secondo

di Joel

Il marchio francese Yema produce orologi dall’appeal sportivo e dinamico con un cuore al quarzo o con un movimento automatico. I suoi campi d’azione spaziano senza soluzione di continuità dai segnatempo per i piloti d’aereo a quelli per l’immersione  fino ai racing per corse automobilistiche. E’ proprio a quest’ultima categoria che appartiene l’affascinante Yema Racing Chronograph Retrograde Seconds, pezzo al quarzo con alcuni tratti decisamente intriganti e una qualità tecnica invidiabile.

Il display per i secondi retrograde permette a chi lo indossa di misurare qualsiasi evento con una precisione di 1/20° di secondo. Questo livello di accuratezza e precisione non è certo un record, soprattutto nel campo degli orologi al quarzo, ma, nonostante ciò, il design scelto per questa funzione non è qualcosa che si vede comunemente in tutti i cronografi. Il piccolo contatore posizionato alle ore 6 vi stupirà con il movimento ritmico e cadenzato della sua lancetta rossa, in perfetta armonia cromatica con la fascia verticale collocata nella parte sinistra del quadrante.

Questo cronografo ad alta precisione è stato pensato per il polso di un Lui dinamico e intraprendente, amante di uno stile fresco e innovativo, ben concretizzato dalla cassa rettangolare di 42,5 mm x 52 mm con uno spessore di 14,50 millimetri. Il materiale utilizzato per realizzarla è il pregiato acciaio 316L, qui valorizzato da una finitura spazzolata che richiama la tonalità del quadrante, degnamente incorniciato da una lunetta nera dotata di scala tachimetrica. Belli e funzionali i pulsanti cronografici posizionati a ore 2 e 4, rettangolari come la cassa e bilanciati per accogliere fra loro la rotondità della corona ad avvitamento.

Nel complesso, questo esemplare riesce a coniugare un design moderno e accattivante con alcune funzioni tecniche di tutto rispetto, valorizzando il tutto con un cinturino in pelle marrone e inserti quadrati neri, perfetti per richiamare un certo stile automobilistico che rimane caro a una larga parte del pubblico di Yema.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>