Orologi Swatch e i vinyl toys Dunny di Kidrobot

di Joel

La Swatch è ormai entrata a far parte con prepotenza – ed enorme competenza, verità incontrovertibile – del contesto orologiaio e continua a spostare più in là obiettivi e intenti. La compagnia di segnatempo made in Swiss si pone ora un nuovo obiettivo sul mercato degli orologi: quello, cioè, di rendere più trendy e accattivanti i suoi pezzi e lasciare che gli stessi possano essere un riferimento indiscusso anche per i palati più raffinati.

A colpi di nuovi esemplari , design accattivanti e servizi volti ad agevolare ciascun referente, la Swatch ha lanciato una nuova collezione. Dopo aver visto nel passato un’impronta definita e ispirata all’arte e alla moda, prossimamente la casa elvetica incontrerà anche il mondo dei vinyl toys.

La nuova sfida è nata in seguito alla collaborazione che si è venuta a creare tra Swatch e Kidrobot. Fondata nel 2002 dal designer Paul Budnitz, Kidrobot è creatore più celebre al mondo dei giocattoli d’artista a tiratura limitata e abbigliamento. Kidrobot crea giocattoli, abbigliamento, accessori e altri prodotti in collaborazione con molti degli artisti più talentuosi del mondo e designer.

Gli artisti che lavorano con Kidrobot hanno acquisito lo status di celebrità, tra cui gli artisti statunitensi Frank Kozik, Tim Biskup, Huck Gee, Joe Ledbetter, Tristan Eaton, Paul Budnitz e Tara McPherson. Kidrobot inoltre collabora stabilmente con molti dei marchi più prestigiosi del mondo per creare prodotti unici, edizioni limitate: tra collaborazioni passate e attuali, spiccano i nomi di Marc Jacobs, Visionaire Magazine, Barneys New York, lo Standard Hotel, Playboy, Burton, Nike, Lacoste, Nooka, Matt Groening

Il set conterrà una selezione di vinyl toys Dunny disegnati proprio dai nomi appena citati, ovvero: i migliori in circolazione. Da Frank Kozik (realizzatore, tra le altre cose, di un Dunny gigante) a Tilt, da MAD a Joe Ledbetter, da Jeremeyville a SSUR, da Tara McPherson a Gary Baseman. Poi, saranno creati anche 8 orologi Swatch decorati dagli stessi designer. Il prezzo dovrebbe essere di mille dollari, ma per il momento non è ancora stata resa nota neanche la data di uscita di questa nuova collezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>