Orologio Tag Heuer Calibro 360 Concept Chronograph

di Joel

Un movimento perfetto, la meccanica più precisa al mondo, un cronografo che esprime precisione al solo osservarlo, ingranaggi in movimento perpetuo, scandiscono il passare del tempo, in un armonia unica, insuperabile. Tag Heuer presenta il Calibro 360 Concept Chronograph.

Grazie alla frequenza del suo bilanciere, che oscilla 360.000 volte in un’ora (dieci volte più veloce di qualsiasi altro cronografo), il Calibro 360 è in grado di effettuare misurazioni a 1/100 di secondo. Questo cronografo è realizzato in titanio Ti5 leggero ultra resistente ed è il modello di punta di una vasta gamma di nuovi cronografi presentati quest’anno a Basilea.

Per raggiungere questo livello di perfezione Tag Heuer ha messo a punto un movimento complesso, il cui principio si basa su quello del Calibro 11 del 1969. Costituito da più di 234 componenti e meccanismi di cui 131 provengono direttamente dal movimento del cronografo, il Calibro 360 fonde infatti due movimenti meccanici distinti, ognuno legato all’altro, ma funzionalmente indipendenti.

Per assicurare la precisione nella regolazione e l’indipendenza del funzionamento. Il movimento, certificato come cronometro dal C.O.S.C. e decorato con motivo Cotes de Genève sulla massa oscillante, sopporta bene gli shock e gli effetti del tempo. La caratteristica principale del movimento del Calibro 360 è la funzione cronografo, che non è una semplice funzione aggiunta al movimento dell’orologio automatico.

Con il suo bariletto, ricaricato manualmente in modo autonomo e il suo organo regolatore indipendente, configura un movimento totalmente separato. Un cronografo che mostra il contatore della riserva di marcia e dispone di un bariletto a rotazione rapida che consente una riserva di marcia di 100 minuti, senza dimenticare la sua componente più rilevante: una leva svizzera di scappamento e un bilanciere creati appositamente.

Questo meccanismo di alta precisione, specialmente creato e assemblato a mano, fornisce un’incredibile frequenza di oscillazione di 360.000 alternanze all’ora. Il quadrante è nero opaco, un contatore circolare satinato e di grosse dimensioni.

Alle 12 si trova la riserva di marcia dei 100 minuti disegnata ispirandosi ad un indicatore di carburante posto sul cruscotto di un’automobile, visibile attraverso l’apertura angolare lucida del motore del cronografo. Disegnata per valorizzare l’eccezionale movimento del Calibro 360, la cassa è stata realizzata in titanio ed ha una corona oversize e bottoni asimmetrici dei quali il più grosso, situato alle 2 e di colore rosso vivo, controlla il cronografo. Sul fondello due aperture semi-circolari in vetro zaffiro offrono un’altra prospettiva sul movimento. Il bracciale è in caucciù nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>