Orologio Pininfarina Bovet 1822

di Joel

Il Cambiano 2011 è il nuovo cronografo sviluppato congiuntamente da Bovet 1822 e Pininfarina Extra.

Il Cambiano 2011 combina un design sportivo con la meccanica di prestigio, un vero gioiello di tecnologia ed estetica, che si è rapidamente affermata come punto di riferimento per gli appassionati di orologi di lusso.

Il Cambiano 2011 presenta una combinazione di volumi uniti da un susseguirsi di curve e angoli acuti: una composizione architettonica strutturata attorno a finiture a contrasto e trattamenti superficiali scelti con meticolosa attenzione ai dettagli.

La cassa superbamente proporzionata convertibile permette all’orologio di essere usato come un segatempo da polso, un orologio da scrivania in miniatura, un orologio da tasca o un cronometro sportivo. I controlli, la cui forma ricorda quella di un acceleratore, sono disposti simmetricamente su entrambi i lati del braccio di sospensione alle 11 e 01:00 nella migliore tradizione styling Bovet.

Questo posizionamento garantisce una perfetta ergonomia indipendentemente dalla configurazione, in ogni caso venga utilizzato.

Gli artigiani Bovet hanno impiegato tutta la loro abilità ed esperienza per riprodurre fedelmente l’idea e la visione dei designer Pininfarina Extra per la realizzazione di un quadrante con una complessità senza pari. Il cronografo CAMBIANO 2011 è il successore ideale del Tourbillon Ottanta, che Bovet sviluppò con Pininfarina Extra per festeggiare l’80 ° anniversario di Pininfarina.

Il risultato è un progetto che unisce design e meccanica di precisione, un orologio completo di funzioni eccellenti e preciso nei dettagli.

Il Cambiano 2011 eredita da Pininfarina i codici estetici del modello precedente, con l’aggiunta di uno spirito sportivo sostenuto da praticità elegante.

Con 35 elementi distribuiti su cinque livelli, il cronografo soddisfa tutti i criteri costruttivi del marchio eseguiti senza compromessi in termini di design,  volumi, leggibilità e sportività.

Lo sviluppo di questo nuovo calibro, in edizione limitata, e ogni aspetto della progettazione e produzione dei suoi 514 elementi costitutivi è il lavoro degli ingegneri e orologiai Dimier 1738. E ‘ospitato in una cassa convertibile, il che significa che può essere indossato al polso con una delle sue due facce mostrate, o in combinazione con una catena in titanio – anch’essa disegnata in esclusiva da Pininfarina – per usarlo come un orologio da tasca, o distribuito in una tabella in miniatura orologio. Tutto questo è possibile mediante una semplice manipolazione, senza utensili, a seconda delle esigenze o dell’umore del suo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>