Orologio Festina Manhattan

di Joel

Sembra di trovarsi nel cuore della city è questo il filo ispiratore della collezione di Festina. Le città più importanti del mondo. A partire dal Festina Manhattan, che ci porta nel cuore di New York, in pieno clima di affari, di uomini impegnati in borsa, di gente di corsa e sempre in movimento.

Un modello frizzante dunque, un pieno di vita e di emozioni, e a tutti coloro che in ogni zona del mondo come a New York sono alle prese con una vita frenetica e sempre di corsa, ma che amano vestirsi di un orologio che come loro sia sempre energico e in movimento, che rifletta questo spirito con un inconfondibile stile ed eleganza, che non trascuri nessun dettaglio tecnico, e che sia sempre in linea con le tendenze della moda.

Manhattan fa parte della nuova collezione Festina composta da modelli dinamici e accattivanti, ispirati a quattro tra le più importanti città del mondo. Questo modello ha cassa in acciaio sovradimensionata e cinturino in pelle. Il quadrante, oltre al datario a finestrella centrale e ai numeri arabi luminescenti ai quarti, ospita al 7 un quadrantino ”dual time zone” per l’indicazione di un secondo fuso orario.

Caratteristica particolare la presenza di due movimenti: il principale, meccanico a carica automatica solo tempo con datario e un movimento secondario al quarzo per il dual time. Fondello serrato da 6 viti con oblò a vista per il solo movimento automatico. Impermeabilità garantita fino a 10 atmosfere.

Festina ha voluto pensare all’uomo che in città deve essere sempre aggiornato e al passo con i tempi. La dinamicità non deve mai andare a discapito dell’eleganza e del buon gusto. Essere di corsa è una regola nelle grandi metropoli, ma per Festina essere alla modo è anche un dovere, soprattutto la dove il “tempo” è denaro e la vita è una corsa contro il “tempo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>