Orologio Corum Admiral’s Cup Legend 38 Mistery Moon

di Joel

 Un quadrante in autentica madreperla che ruota su se stesso e che porta il Sole e la Luna nella sua danza affascinante: questo è il colpo da maestro realizzato da Corum con il nuovo Admiral’s Cup Legend 38 Mistery Moon, particolarmente dedicato al pubblico femminile. Senza rinunciare ad uno dei principi di design che hanno forgiato l’identità di questa collezione iconica da oltre 50 anni, il marchio di La Chaux-de-Fonds offre una dimostrazione autentica di poesia e di esperienza in questo splendido orologio.

All’interno della leggendaria cassa do decagonale, che viene circondata dalle 12 bandiere nautiche, la visualizzazione delle fasi lunari e l’indicazione di una data a raggi solari si incrociano in un affascinante gioco di caccia l’uno all’altro, senza mai raggiungersi. Questa complicazione esclusiva e brevettata dalla’alta orologeria Corum rappresenta un nuovo punto di riferimento per la raccolta Admiral’s Cup, in modo tale da essere ancora più appetibile ad un pubblico squisitamente femminile. Da oltre 50 anni, l’orologio Admiral’s Cup ha incarnato il tributo del brand al mondo marittimo e ai marinai.

Nel 2011, questa collezione emblematica è ora anche interpretata in una linea più pudica con una struttura più sottile e più anse arrotondate. Chiamata Legend, questa linea presenta modelli sobri e classici il che permette a questa collezione di entrare ufficialmente a far parte di un settore dell’arte orologiera tipicamente elegante e raffinato e, quindi, maggiormente dedicata alle signore.

Particolare il quadrante in madreperla come detto su cui appare la finestrella arrotondata della data decentrata rispetto all’asse orizzontale delle ore. La lunetta do decagonale che circonda il quadrante ha incastonati 72 diamanti di 0,58 carati, che porta una corona avvitata con la chiave Corum incisa. All’interno di questo orologio batte un calibro CO384 che garantisce una riserva di carica di 42 ore, questo orologio offre le funzioni ore, minuti, data saltante e fasi lunari saltanti. Il disco in madreperla di quest’ultima complicazione appare in un contatore metallizzato satinato e costellato di stelle, sei delle quali incastonate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>