Orologio Jaeger Le Coultre Reverso Duetto

Modello femminile del reverso di Jaeger Le Coultre ma con una misura di cassa classica 27,3 per 23,4. Numeri arabi in stile liberty per le due versioni in oro giallo e in oro bianco con piccoli secondi al 6 e cinturino in pelle di coccodrillo o bracciale in oro.

Nella versione ‘da sera’ che si ottiene girando la cassa, il duetto diventa un prezioso gioiello, con quadrante nero o bianco a seconda del modello, lancette più piccole e indici in oro al posto dei numeri arabi fatta eccezione per il 3 il 6 e il 9. Ma il vero tocco di classe di questa versione ‘speculare’ sta nelle due file di diamanti incastonati sui due lati corti della cassa: 32 diamanti del peso di 0,436 carati. Fascino ed eleganza per un mito tra gli orologi da donna.

Un orologio che tutte le donne vorrebbero indossare, un fascino che parte da lontano, dal modello Reverso di Jaeger Le Coultre, un orologio con un anima doppia, stile dottor Jekil e Mr Hyde, ma con una connotazione tutta positiva. Un anima fatta di diamanti e pietre preziose, incorniciate in un orologio dai meccanismi perfetti e consolidati del Reverso.

Un abbellimento voluto per tutte le donne, per renderle preziose come gioielli, brillanti come diamanti, e splendenti in tutte le serate e gli appuntamenti mondani e importanti della vita. Jaeger Le Coultre è particolarmente attento all’universo femminile. L’ Estetica di ogni creazione, il design sono parte integrante di un progetto che vuole rendere al meglio la bellezza e il fascino delle creazioni di questa maison, che annovera tra le file di sue testimonial l’attrice tedesca Diane Kruger, una donna che esprime al meglio l’essenza della maison svizzera: abilità, professionalità, eleganza e stile.

Jaeger Le Coultre con il modello Duetto ha vinto una nuova sfida, portare una duplice veste, di tecnica ed eleganza, coniugandola con tutti i parametri e i criteri che hanno reso la maison svizzera una delle aziende leader nel mondo dell’alta orologeria.

1 commento su “Orologio Jaeger Le Coultre Reverso Duetto”

Lascia un commento