Guinand, gli orologi militari fatti in casa

di Valeria

Una storia, quella del marchio Guinand, che comincia nel 1865 quando i fratelli Guinand fondarono a Les Brenets la Guinand Freres.

Anno dopo anno, il piccolo brand svizzero di orologi militari crebbe sempre più, fino a lanciare alcune innovazioni. Nel 1910, ad esempio, la casa fu la prima a convertire con un bracciale l’orologio da tasca oltre a sviluppare un cronografo da utilizzare in volo, consegnato poi al governo francese ed italiano, e un compteur rattrapante per l’Ammiragliato britannico.

Tra le ultime novità in casa Guinand segnaliamo il Cronografo 24 ore Flying Officer. Creato originariamente nel 1960 per i piloti che percorrevano lunghi voli – con calibro Valjoux 7733i impostato su GMT – ha visto una recente riedizione con un Valjoux 7760. Il costo? Poco meno di 1900 euro circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>