Nuova Alpina Startimer Collection debutta a Baselworld 2018

di Valentina Cervelli

Baselworld 2018 potrà anche sembrare in sordina rispetto alle sue precedenti edizioni, ma non mancherà di intrattenere come sempre gli appassionati: basti pensare al debutto nella Startimer Collection di Alpina Startimer Pilot Chronograph Quartz, dei nuovi cronografi ispirati ai precedenti modelli da pilota del brand.

E’ importante ricordare che questo marchio, sebbene spesso non noto ai neofiti, vanta una grande storia passata nel mondo dell’aviazione: 50 anni era infatti il fornitore ufficiale di orologi per l’aviazione militare degli Stati Uniti d’America. E questo “collegamento”, la voglia di omaggiare questo corpo militare non è mai passata.

E se a livello di marketing Alpina ha nominato suo ambasciatore il campione di volo acrobatico Mike Goulian e ha avviato una nuova collaborazione come Cronometrista Ufficiale del Team Goulian nel Red Bull Air Race World Championship, dal punto di vista tecnico ha preparato degli interessanti modelli che per l’appunto vedranno il suo esordio ufficiale a Basilea.

I cinque nuove modelli Startimer Pilot Chronograph Quartz sono proposti in tre varianti: la prima presenta un quadrante blu navy effetto soleil con un cinturino in nylon blu abbinato o un bracciale in acciaio inossidabile. La seconda presenta un quadrante color beige crema con cinturino in nylon blu o bracciale in acciaio inossidabile mentre la terza è una versione all-black. Queste le referenze:

  • Alpina AL 371BB4FBS6
  • Alpina AL 371BG4S6
  • Alpina AL 371NN4S6B
  • Alpina AL 371BG4S6B

Tutti i modelli hanno una cassa da 42 mm di diametro caratterizzate da vetro zaffiro antigraffio ed il fondello inciso con il logo Alpina mentre i quadranti sono decorati con indici luminescenti bianchi o blu e lancette lucidate a mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>