Montblanc 1858 Geosphere Blu In Titanio

di Valentina Cervelli

Vi sono degli orologi in grado di colpire e lasciare il segno appena si posa lo sguardo su di essi e tra le novità pronte a essere lanciate al Watch & Wonders 2020, il Montblanc 1858 Geosphere Blu senza dubbio con la sua cassa in titanio e il suo quadrante blu ghiaccio rientra nella categoria a occhi usi.

Orologio sportivo ma con eleganza

Si tratta dell’ultimo modello della linea di orologi sportivi caratterizzati da elementi chic e retrò che Montblanc offre alla sua clientela e che, per offrire il top della sua gamma, produce anche con cassa in bronzo. Grazie al titanio di grado 5 utilizzato per il 858 Geosphere Blu il brand riesce nell’intento di regalare a questo accessorio un aspetto più dinamico e fresco rispetto agli altri esemplari della stessa categoria. Importante: Montblanc ha fatto del blu un tema ricorrente dei suoi segnatempo del 2020.

La cura per i particolari è evidente e confermata dal logo Montblanc degli anni ’30 posto sul quadrante che mostra lancette a cattedrale bombate che puntano a numeri arabi e indici circondati da un giro dei minuti a chemin de fer. Altrettanto interessante è la riproduzione delle sette cime più alte del Monte Bianco che compaiono sui globi come puntini, richiamando con lo sfondo blu degradé i ghiacciai in quota. La casa di titanio dal canto suo, con i suoi 42 mm di diametro risulta molto leggera e il fondello offre l’immagine del Monte Bianco accompagnato da una bussola e due picconi.

Impatto visivo e movimento all’avanguardia

Come già anticipato una delle più grandi forze di questo esemplare della Montblanc è l’impatto visivo che regala al suo osservatore: anche la lunetta non si esime dal fare la sua parte: costruita in acciaio con un inserto di ceramica blu raffigura i quattro punti cardinali. I due globi rappresentati, pur non recando i nomi delle località sono  circondati da una scala fissa che marca i 24 fusi orari: non manca poi un indicatore giorno/notte blu con finiture rodiate per i diversi emisferi: insomma, è possibile controllare diversi fusi orari.

Nota tecnica: per entrambi gli emisferi il meridiano di riferimento per la longitudine di Greenwich è marcato da una linea blu ricoperta di SuperLumiNova. Al suo interno batte il Villeret Toubillon Cylindrique Geosphères Vasco de Gama. Insomma, ci si trova davanti al movimento di manifattura MB 29.25 con complicazione ora universale, 42 ore riserva di carica, ore e minuti centrali, data alle 3, Globi degli emisfero Nord e Sud alle 12 e 6 con scala delle 24 ore, con indicazione giorno/notte.

Esteticamente il cinturino in vitello blu Sfumato realizzato nella Pelletteria di Firenze, con fibbia déployante completa il tutto: a disposizione anche un bracciale in acciaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>