Pop-Up Watch Show, nuove date: dal 26 al 29 agosto

di Valentina Cervelli

L’emergenza causata dal Coronavirus con le conseguenti quarantene in tutto il mondo ha portato anche il Pop-Up Watch Show, che inizialmente si sarebbe dovuto tenere in contemporanea con il Geneva Watch Days, ha dover rinviare il suo appuntamento con gli appassionati. Ora sono state comunicate le nuove date: dal 26 al 29 agosto.

Orologeria ferma per Coronavirus

Anche l’orologeria, come tanti altri settori sta vivendo in un momento di stallo non solo dal punto di vista della produzione a seconda delle sedi, ma soprattutto per ciò che concerne tutte quelle rassegne e iniziative che da febbraio ad aprile principalmente avrebbero affollato le agende degli appassionati del settore e di coloro che vi lavorano. Già tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo sono stati cancellati e rinviati all’anno successivo sia Watch & Wonders (ex SIHH) e Baselworld 2020 e Swiss Creative Lab, che da ben 11 anni organizza il suo Pop-Up Watch Show “appoggiandosi” a Baselworld, quest’anno ha dovuto rinunciare prima alla data scelta legandosi al Salone di Basilea e in seguito a quella contestuale al Geneva Watch Days .

Covid-19, il nuovo Coronavirus che sta mettendo in crisi il globo si è rivelato troppo pericoloso per poter continuare come se niente fosse. Motivazione per la quale lo Swiss Creative Lab ha deciso di posticipare ufficialmente l’evento a un momento nel quale si presume che l’emergenza sarà passata.

Nuove date e location fissate

Le date dal 26 al 29 agosto prossimo sono ancora legate, per contemporaneitò con il Geneva Watch Days: saranno due o tre le sedi nelle quali le mostre avranno luogo. Le accreditate al momento sono la Start Contemporary Art Gallery e la Maison de l’Horologerie: due location scelte perché in grado di offrire agli espositori che già fanno parte del programma e a quelli che vorranno eventualmente aggiungersi un contesto importante sia dal punto di vista artistico che da quello professionale.

Va ricordato che l’evento, a entrata libera, è organizzato per i professionisti del settore, per  tutti i media interessati ma è anche rivolto al grande pubblico e ai semplici appassionati che vogliono scoprire le novità di un mercato che ha sempre mostrato di sapersi muovere al top. L’orario di apertura è stato fissato per le 10 del mattino con conclusione delle diverse giornate per le 21. Presso la Start Gallery è previsto un incontro dal nome “WatchApero” diretto dal giornalista Joël Grandjean la sera del 26 agosto dalle 18:30: un aperitivo speciale “condito” dal meglio dell’orologeria, tanto quanto quello previsto il 27 agosto dalle 19:00  chiamato “SPARK APERITIVO & 24K MUSIC” che si avvarrà della collaborazione di WATCHANISH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>