L’orologio Mimosa e qualche Breil economico da 8 marzo

di Alba D'Alberto

Sono andata alla ricerca di alcuni orologi da donna, orologi di cui si potesse parlare con tranquillità l’8 marzo e ho scoperto che esiste un solo orologio chiamato Mimosa di WeWood, ecologico e molto bello. E se poi si va alla ricerca di un regalo da 8 marzo viene fuori la collezione al femminile di Breil, quale scegliere?

Iniziamo proprio con l’orologio Mimosa Army di WeWood, un orologio ecologico in legno che ha una garanzia di 24 mesi, costa intorno ai 90 euro (ma si trovano in commercio anche con sconti interessanti) e ha le seguenti caratteristiche:

  • 100% Legno
  • Ipoallergenico
  • Privo di elementi tossici
  • Regolabile a qualsiasi polso
  • Peso: 26 g
  • Lunghezza massima cinturino:18,5 cm
  • Lunghezza minima cinturino: 14 cm
  • Maglie removibili: 4
  • Cassa Ø: 32 mm
  • Spessore cassa: 10 mm
  • Fondello Ø: 30 mm
  • Quadrante Ø: 22 mm
  • Movimento: Miyota 2035
  • Batteria: Sony SR626W
  • Legno utilizzato: Verawood (ARMY)

Insomma è chic, ecologico e dalle linee sobrie. Non passa inosservato. Il formato è puramente femminile.

Se invece dell’ecologia ve ne importa poco, potete anche rivolgere lo sguardo alla collezione Breil pensata per Lei. Abbiamo filtrato i modelli più economici, quelli con un prezzo che va da 50 a 100 euro, anche perché a meno Breil vende soltanto cinturini. Il risultato lo trovate qui ma noi vi parliamo di almeno un modello di quelli in elenco: MEETUP che rientra nella categoria degli orologi con cinturino a doppio giro. Un orologio solo tempo femminile reso estremamente glamour dalla catena gourmette applicata al cinturino in pelle verde acqua. Quadrante verde acqua con cristalli. Il suo costo è di appena 80 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>