I 500 diamanti del Glashütte Original Pavonina Boutique Edition

di Francesco Commenta

glashuette

Un orologio pensato appositamente per le donne e le grandi occasioni. E’ un pezzo prezioso l’ultimo orologio arrivato all’interno della collezione femminile Pavonina della casa orologiera Glashütte. Si tratta del Glashütte Original Pavonina Boutique Edition, White Gold, che, con i suoi 513 diamanti non passa affatto inosservato al polso di chiunque lo indossi. 

La collezione Pavonina ha visto la luce nel 2013 in occasione del Festival di Berlino dedicato al cinema e oggi viene completata da questa luminosa anteprima di Baselworld  2014, il modello più prezioso di sempre.

Dimensioni ridotte e cassa arrotondata, una profusione di diamanti su cassa, lunetta e anse, ma anche nel quadrante al posto degli indici. Sono queste le principali caratteristiche di questo pezzo, che possiede sulla cassa 318 diamanti incastonati nella tipica forma coussin, che si richiama agli anni ’20. Un altro richiamo a quel periodo è costituito poi dal quadrante in zaffiro e all’interno in madreperla.

All’esterno anche le anse sono tempestate di diamanti, e particolarmente arrotondate, mentre all’interno del quadrante è visibile una decorazione a guillochè cui si sovrappone il nome della casa scritto sul vetro zaffiro. Tra gli indicatori di questo orologio troviamo quello della data disposto ad ore 6 in unione a quello delle ore e dei minuti sottolineati da lancette.

Gli indici delle ore e la corona sono realizzati da singole pietre brillanti, che completano il quadro dei 513 diamanti. L’orologio è animato da un movimento al quarzo, è impermeabile fino a 50 metri e viene completato da due diversi cinturini. Da una parte infatti c’è a disposizione quello in raso color orchidea rossa, dall’altro quello in alligatore di colore grigio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>