Grande Seconde Quantième Ivory Enamel di Jaquet Droz

di Francesco

E’ stato presentato a Baselworld 2014 uno degli orologi più completi e innovativi della maison Jaquet Droz. Si tratta del Grande Seconde Quantième Ivory Enamel, un pezzo in cui la classica smaltatura Grand Feu effettuata dalla casa si abbina a una spirale in silicio e ad un’ancora ad anse invertite. 

Jaquet Droz persenta il Grande Seconde SW Steel 45 mm

Alta orologeria svizzera che traspare in tutta la sua grande perfezione attraverso il cristallo zaffiro presente sul fondello dell’orologio e che svela la composizione del calibro di manifattura che anima questo orologio. Le platine sono state infatti decorate a perlage da entrambi i lati, le ruote sono state smussate, gli anglage sono lucidati a mano.

I riflessi del Grande Seconde Spectrolite di Jaquet Droz

A questa cura per il movimento si accompagna anche quella che da sempre la manifattura riserva al quadrante, che viene trattato secondo le regole dell’antica smaltatura Grand Feu e assume un coloro molto chiaro e morbido, di tonalità avorio.

Anche la disposizione degli elementi del quadrante richiamano dal punto di vista estetico alcune prerogative del grande marchio svizzero, come ad esempio la disposizione degli indicatori delle ore e dei minuti e dei secondi secondo il classico numero otto.

La parte inferiore della figura è infatti occupata dai grandi secondi che si trova in posizione predominante ad ore 6. In questa versione è stata poi aggiunta anche una sfera coassiale per indicare la data. L’orologio di Jaquet Droz è disponibile in due versioni, con cassa da 39 mm di diametro e da 43 mm di diametro, sia in oro rosso che bianco. Il prezzo è pari a 17500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>