Bovet By Pininfarina Ottantasei Tourbillon: Nuova Edizione Limitata

di Valentina Cervelli Commenta

Un’edizione limitata che ancora una volta lascia il segno: parliamo del Tourbillon Ottantasei in platino partorita dalla geniale collaborazione tra Bovet e Pininfarina. Un sodalizio iniziato ormai dieci anni fa e che non accenna a regalare a collezionisti ed estimatori il meglio dal punto di vista tecnico ed estetico.

Nonostante la collaborazione sia iniziata nel 2008 tra gli orologiai di Fleurier e i designer italiani, il vero successo arrivò con Ottanta nel 2010: fu quello il momento in cui i due presidenti dei brand decisero di prolungare la loro unione lavorativa dando vita ad un linea di oorologi dedicata che fino ad ora non ha mai mancato di appassionare e soddisfare. Approcciandosi a Bovet By Pininfarina Ottantasei, i mastri orologiai hanno deciso di concentrare la loro attenzione in egual modo all’energia, alla rappresentazione del tempo ed all’organo regolatore del movimento meccanico che sarebbe dovuto diventare parte del nuovo modello. Per questo motivo, tra le altre cose, è possibile osservare all’interno del segnatempo un tourbillon double-face brevettato.

In Bovet è possibile notare come sia la cassa che la platina siano decorate in 3D e come la cassa stessa sia stata pensata, nonostante i suoi 44 mm di diametro, con delle curve che non rendessero vana la trasparenza laterale creata dai vetri in zaffiro che circondano la carrure. Per ciò che riguarda il tourbillon non si può non sottolineare che abbia una riserva di carica di oltre 10 giorni: le sue funzioni (riserva di carica, ore e minuti, N.d.R.) sono poste su due anelli separati color blu a finitura satinata mentre tutto il resto è stato organizzato per essere completamente visibile.  Come già specificato si tratta di un’edizione limitata: soli ottantasei pezzi ad un prezzo di 229 mila euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>