Zannetti Brain Orgy, l’erotismo reinterpretato

di Antonino

Unire funzionalità e originalità senza scadere in sofisticazioni inutili non è un mestiere facile. Mestiere che riesce benissimo a Zannetti, marchio italiano che ha saputo coniugare la tradizione orologiaia ad una dimensione estetica innovativa, che non fosse lasciata al caso.

Brain Orgy si colloca perfettamente in questa filosofia, un orologio che reinterpreta l’erotismo in un oggetto che tipicamente rappresenta tutt’altro. Ne viene fuori qualcosa di nuovo, di filosoficamente rivoluzionario, fornendo sicuramente canoni estetici che vanno al di là della concezione usuale riguardo agli orologi da polso.

Si tratta di un orologio a cassa tonda dalle linee semplici, quasi essenziali, che richiamano rigorismo e formalità, almeno fino a quando non si raggiunge il quadrante, in cui è impressa una trama a motivi “escheriani” (dal famoso incisore Mauritius Cornelius Escher, noto per le sue costruzioni impossibili).

Il tema, ovviamente, è l’eros, e ci se ne accorge scoprendo coppie di amanti che si avvinghiano per tutta la superficie del quadrante, rompendo quel formalismo che porta con sé la fattura dell’orologio, compreso il cinturino in pelle di coccodrillo che è un forte richiamo alla tradizione.
E’ un pezzo divertente, e originale soprattutto, irriverente, che filosofeggia attraverso le contorsioni mentali che riconducono all’erotismo sfrenato, e che allo stesso tempo regalano sensazioni di benessere e di gioia.

Un divertissement elitario che rompe la tradizione, che è destinato a quanti vogliono avere come carattere distintivo una filosofia che guarda sì al formalismo, ma che non tradisce la nostra natura, quella fatta di istinti forti. E allo stesso tempo non vogliono allontanarsi troppo dall’evoluzione del pensiero, e da tutto quello che ne deriva.

Le lancette sono a profilo curvo e luminescenti, in tema con il quadrante, mentre il movimento è lo svizzero Valjoux 7750, personalizzato da Zannetti. Il cinturino in pelle di coccodrillo termina con una fibbia déployante in acciaio, mentre un vetro in zaffiro protegge la cassa dal mondo esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>