Tag Heuer Silverstone: stile “al quadrato”

Si va a ritroso cnel tempo per richiamare in maniera degna lavoro e modello proposto da una delle case orologiaie più sorprendenti. Il Silverstone di Tag Heuer prende ispirazione da un modello che negli anni Settanta fece storia: il Monaco 1969 di Steve McQueen. Facendo proprie le caratteristiche di questo esemplare, Tag Heuer reinventa il design dell’orologio conferendogli un carattere del tutto inconfondibile. Il suo profilo ammorbidito dai bordi arrotondati e i freschi quadranti colorati hanno fatto di questo modello una pietra miliare del design dell’orologeria. Come sempre Tag Heuer mette al primo posto l’innovazione, una semplice parola che può fare la differenza. Per tutti quelli fra voi che vogliono rivivere l’emozione del Silverstone degli anni ’70, oggi Tag Heuer lo ripropone in edizione limitata.

Leggi tutto