David Walter pendola W5

Questo segnatempo non si indossa ma chiunque, anche la persona meno esperta in materia di orologeria, trovandosi di fronte a tale macchina, si soffermerà almeno per qualche secondo a braccia conserte e il capo leggermente incline per cercare di capire il funzionamento di tale meccanismo e quindi ad ambire di comprenderlo!

E’ solo un esempio, ci sono una miriade di altri orologi, da polso e non, per comprendere cosa sia l’alta orologeria, ma questa pendola vuole essere anche il pretesto per parlare di un autentico e geniale costruttore che tuttavia, ai meno arguti, è sconosciuto, nonostante le sue opere meritino di essere proposte anche perché l’impatto visivo è assolutamente appagante. L’ambizione di possedere un orologio prestigioso è più cosa maschile, si sa.

Leggi tutto