Casio Edifice Black Label EQEW1100DC-1A2: l’analogico che misura fino a un millesimo di secondo

Eccolo qui: un Casio a dir poco incredibile e selvaggio, capace di conservare doti di aggressività e sofisticatezza al tempo stesso. Un must per chi ama l’altissima qualità della linea high-end di Casio tanto quanto i segnatempo analogici con tutte le funzioni di un digitale. La cassa tondeggiante e resistente troneggia sul polso facendosi tutt’uno con esso. Certo, stiamo comunque parlando di un segnatempo/strumento dalla presenza importante, adatto a polsi medio grandi, ma non si può negare che sia perfettamente vestibile e incredibilmente funzionale in tutte le sue particolarità.

Dando una veloce occhiata al quadrante potrete accorgervi della quantità innumerevole di dettagli che fanno di questo Casio un orologio unico nel suo genere. Tutte le sue funzioni sono state studiate per incastrarsi fra loro in modo pratico e intelligente. Ad esempio, se volete avere l’indicazione di un fuso orario diverso dal vostro potrete servirvi del piccolo quadrante a due lancette posizionato a ore 2, utilizzato anche per le funzioni cronografiche.

Leggi tutto

Casio Edifice firmato da Sebastian Vettel

Casio EdificeSport e orologi. Un binomio duro a morire. Sarà anche per questo motivo che Casio punta nuovamente tutto sul mondo dello sport e lo fa presentando il nuovo modello Casio Edifice dedicato al pilota Sebastian Vettel.

Il cronografo ha il bracciale e la cassa in acciaio; incisa su quest’ultima, la forma proprio del pilota. In più, il modello presenta numerosi dettagli colorati:  la linea blu intorno al quadrante, il contatore sinistro sempre in blu, e una lancetta gialla.

Leggi tutto