Jaquet Droz Grande Seconde Off-Centered Only Cuprite

di Valentina Cervelli

Un incredibile orologio dal punto di vista tecnico che nasce per appoggiare un progetto di beneficenza altrettanto grandioso: parliamo del Grande Seconde Off-Centered Only Watch 2017 Cuprite.

Il modello originale del Grande Seconde è stato in questo caso modificato e in qualche modo aggiornato grazie ad un cambiamento sostanziale del quadrante in cuprite: per chi non la conoscesse questa pietra è ricca di ossidi di rame ed è in grado di dare una colorazione tanto particolare da far pensare alle pietre del pianeta Marte. Ed è Per questo motivo che Jaquet Droz ha voluto sfruttarla per creare il modello da dedicare al progetto Only Watch 2017.

E’ importante comprendere quanto sia laborioso lavorare su questo tipo di materiale. Il taglio dei quadranti minerali è qualcosa che deve essere portato avanti con molta delicatezza, dato che ogni singola inclusione o venatura porta ad ottenere dei dettagli unici in grado di rendere esclusivo l’accessorio del quale fanno parte.

Ovviamente il Grande Seconde Off-Centered Only Watch 2017 va oltre grazie ai contatori decentrati e dal rehaut arrotondato in oro che donano eleganza particolare all’intero orologio. Il metallo prezioso viene utilizzato anche dalle sfere di ore e minuti e dalla lancetta dei secondi. All’interno questo modello di pregio monta un tradizionale movimento automatico Jaquet Droz con spirale e denti dell’ancorino in silicio. Un’importante riserva di carica di 68 ore completa una dotazione da sogno. La cassa è di 43 mm di diametro ed in oro rosso accompagnata da un cinturino di alligatore nero. Il modello, decorato a mano, sarà presentato a fine settembre presso il Monaco Yacht Show, prima di essere messo all’asta due mesi dopo: si tratta infatti di un esemplare unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>