Glashütte Original Senator Chronograph The Capital Edition

di Valentina Cervelli

Glashütte Original difficilmente delude quando lancia nuovi modelli: in questo caso parliamo del Senator Chronograph The Capital Edition in tre versioni in edizione limitata e nello specifico in 100 pezzi per la cassa in acciaio, 25 per quella in oro rosso e 5 per quella in platino.

Il brand è sponsor della Mostra del Cinema di Berlino e non sconvolge che poco prima che la stessa abbia inizio venga lanciato un nuovo prodotto. Entrando nello specifico è possibile intanto notare come la versione in acciaio ed oro rosso siano caratterizzati da quadranti grigio fumé in tonalità “Bourbon Grey”, mentre quella in platino abbia un quadrante molto luminoso in tonalità “Dry Silver”.

Nella versione Stainless Steel il Senator Chronograph può essere in tutto e per tutto definito un accessorio sportivo ed al contempo un elegante cronografo di manifattura. La particolarità dei quadranti è immediatamente evidenziata dagli altri colori utilizzati per gli elementi che spiccano sul grigio antracite in modo esteticamente perfetto e completato da lancette in oro bianco che si illuminano grazie al rivestimento in Super-Luminova. Le versioni in acciaio ed in oro rosa sono molto simili a livello estetico e perfetti per adattarsi a qualsiasi tipo di polso, sia quando accompagnate da cinturini di pelle che da bracciale in acciaio.

All’interno di tutte e tre le edizioni limitate del Glashütte Original Senator Chronograph The Capital Edition
è stato inserito il Calibro 37 di manifattura con cronografo integrato e funzione flyback con smistamento delle funzioni cronografiche orizzontale tramite ruota a colonne e 70 ore di riserva di carica con impermeabilità pari a 50 mt di profondità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>