Le fasi lunari in 3D del Vinceterra Luna

di Francesco

Anche in questo post vogliamo tornare su una delle complicazioni più appassionanti di tutta l’orologeria, quella delle fasi lunari e del mese sinodico, che ha riscosso un discreto successo nelle collezioni presentate nel corso del 2014 presso le grandi fiere internazionali. 

Le caratteristiche del Saxonia Fasi Lunari di A. Lange & Söhne

In questo post vogliamo dare spazio però all’originale creazione di un orologiaio indipendente, il cui brand di fabbrica è Vinceterra e i cui orologi sono ammirabili sul sito internet www.vinceterra.ch. Il segnatempo di cui ci vogliamo occupare in particolare è il Vinceterra Luna, che ha la particolarità più unica che rara di presentare per la prima volta la complicazione delle fasi lunari realizzata secondo un meccanismo in 3D.

Le fasi lunari del Grand Lange 1 di A. Lange & Söhne

Su questo orologio gli sguardi sono attirati dalla parte bassa del quadrante, dove avviene la rappresentazione tridimensionale del mese sinodico. In basso a destra si trova infatti una piccola terra che mostra il punto in cui il sole si trova allo Zenith, mentre in basso a sinistra si ha la rappresentazione dei vari quarti di luna. 

Ma le meraviglie del Vinceterra Luna non finiscono qui. Ad ore 12, infatti, tra l’alba e il tramonto viene visualizzato un cielo stellato su uno sfondo nero come la notte. Vi è poi anche l’inserimento di una grande data in uno spazio ricavato tra il numero uno e il due. Per le lancette, invece, gli indicatori prevedono la funzione di ore, minuti e secondi.

La cassa coussin conferisce particolare pregio a tutta la composizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>