Quali marche possono imitare il Rolex?

di Valentina Cervelli Commenta

Quali marche possono imitare il Rolex? Può sembrare una domanda stupida, eppure se si è alla ricerca di qualcosa di altrettanto elegante e simile nella manifattura ma ad un prezzo competitivo, avere un’idea dei brand che più si avvicinano al top può rivelarsi utile.

Soprattutto perché, se il commercio di Rolex falsi è assolutamente da evitare, nulla vieta di acquistare accessori che per foggia ed estetica ricordino in maniera particolare questi costosi dispositivi. La maggior parte degli esperti del settore, quando deve fare un esempio in tal senso prende sempre in considerazione il Rolex Submarine e il Seiko Diver’s 200 metri SKX007 K2. La Seiko è senza dubbio una delle marche più importanti in grado di mettere a disposizione dell’appassionato un orologio molto simile al Rolex senza esserlo.  E la cosa interessante è che ciò avviene in maniera molto naturale, attraverso un’offerta tecnica che spesso e volentieri non ha niente da invidiare all’accessorio di marca più costoso.

Nel caso specifico portato ad esempio a fare la differenza ( ed in questo caso la somiglianza, N.d.R.) sono i dettagli, a partire dalla cassa e dal bracciale in acciaio fino ad arrivare alla lunetta ed ai dettagli del quadrante: lo stile è praticamente lo stesso e il posizionamento degli elementi di quest’ultimo praticamente congruente. A cambiare sono i materiali di costruzione, ma è evidente che il brand è perfetto per ottenere l’effetto che si sta cercando: l’unico vero gap riguarda il movimento che seppur ottimo difficilmente può essere comparato a quello del Rolex. Ma ci si può lamentare se si ottiene un effetto congruente a meno di 300 euro? Invicta, Lorenz e Bulova sono altrettanto valide nell’offrire alternativa: basta semplicemente cercare l’orologio giusto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>