Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Duoface

di Valentina Cervelli Commenta

Al prossimo Salone di Ginevra vi sarà anche il nuovo modello di una maison importante come la Jaeger-LeCoultre che presenterà un modello davvero interessante, in collaborazione con una nota azienda di pelletteria: parliamo del Reverso Tribute Duoface.

E l’atelier che ha collaborato alla sua creazione è Casa Fagliano, conosciuto in tutto il mondo per la sua fabbricazione di stivali da polo. Non è la prima volta che questi due specialisti nel loro settore di appartenenza uniscono le forze per dare vita ad un orologio elegante e di classe. Nel caso specifico si parla però di una serie limitata: il Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Duoface verrà infatti prodotto in soli 100 esemplari dotati di un cinturino in pelle cordovan bicolore.

Questo perché ogni cinturino verrà lavorato a mano, rivelando una patina e delle finiture in grado di renderlo praticamente un pezzo unico, disponibile al commercio, tra l’altro, solo nelle Boutique Jaeger-LeCoultre. Esteticamente si tratta di un orologio semplice ma interessante: la cassa Duoface in oro rosa offre infatti due quadranti, ciascuno dotato di un fuso orario. Sul primo lato, il quadrante grigio ardesia satinato con effetto soleil presenta indici applicati a mano e lancette Dauphine, con piccoli secondi al 6. Sul secondo lato, nel quadrante argentato con lavorazione guilloché con motivo clous de Paris all’esterno e finitura opalina al centro è possibile leggere l’ora locale con indicatore giorno/notte.

All’interno batte il calibro manuale 854/2 caratterizzato da 160 componenti e 21600 alternanze/h, il tutto racchiuso all’interno di una cassa di 42,9 mm per 25,5 mm adatta ad essere indossata in qualsiasi occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>