Breitling presenta Bentley Supersports B55

di Valentina Cervelli Commenta

Breitling esplora il mondo degli orologi di lusso ibridi, con il Bentley Supersports B55. Non è la prima volta che una casa produttrice di orologi decide di dare vita ad un accessorio connesso, ovvero che integra le qualità di uno smartwatch nella gestione e connessione con un auto.

In questo caso parliamo davvero di due big: Bentley e Breitling i quali danno vita ad un cronografo di lusso, design elegante, costruzione di pregio e prezzo altissimo. Breitling Bentley Supersports B55 è un modello davvero unico nel suo genere, collegato come il nome porta a intuire con una macchina altrettanto di lusso e potente. Non è la prima volta che i due brand collaborano insieme nella costruzione e presentazione di cronografi: essi hanno dato vita ad un mercato proficuo fin dal 2003. Il Bentley Supersports B55 è una edizione limitata ed esclusiva: sono solo 500 gli esemplari prodotti da unire alla nuova Bentley Continella Supersports.

Ovviamente il design è quello tipico delle linee Breitling ma rivisto secondo uno stile automobilistico. Ecco quindi che il cronografo è realizzato con una cassa in titanio, un quadrante in fibra di carbonio, un cinturino di caucciù nero a doppio strato. Il tutto con numerosi richiami al modello dell’auto in questione. Il calibro è un SuperQuartz certificato COSC, con cronografo flyback, cronometraggio dei giri e tachimetro elettronico.

Un modello davvero interessante quindi, del quale però non è stato resa nota la compatibilità di sistema operativo. Data la manifattura sicuramente non vi saranno problemi di connessione a prescindere dallo stesso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>