Tissot Tour de France Special Edition 2017

di Valentina Cervelli Commenta

E’ uscita qualche mese fa la collezione Tissot Tour de France Special Edition 2017 ma non ha ricevuto l’attenzione che avrebbe meritato, nonostante un’estetica piacevole ed una dotazione tecnica davvero notevole per dei modelli di tale tipologia.

Va sottolineato che la Tissot è interessata al mondo del ciclismo da oltre 50 anni ed ovviamente la collezione riflette molto il ruolo che il brand ha al suo interno, ovvero quello del Cronometrista Ufficiale. Ecco quindi che i due modelli presentati questa estate presentano, a partire dalla loro estetica, quel guizzo che li fa collegare immediatamente ed idealmente al mondo delle corse ciclistiche. Prendiamo ad esempio il Tissot T-Race Cycling Tour de France Special Edition: il design è aerodinamico ed ergonomico ed il quadrante sportivo con tre contatori su uno sfondo nero molto simile all’asfalto stradale con le sue grandi lancette rende il tutto facilmente leggibile ma non per questo meno di stile. Anche il cinturino collabora nel dare tale impressione: basta notare i dettagli che presenta insieme alla lunetta ed alle anse che, tutti insieme, ricostruiscono idealmente l’aspetto di una bicicletta.

Anche il Tissot Chrono XL Tour de France Special Edition si allinea in tal senso. Questo cronografo è caratterizzato da una cassa di 45 mm e da un’importante ampiezza del quadrante: i numeri a contrasto sulla sua colorazione nera rendono l’orologio facilmente leggibile ed il cinturino Nato completa il tutto con il suo aspetto sportivo e la sua comodità. Due modelli quindi degni di nota resi disponibili ad un prezzo medio di circa 325 euro abbordabile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>