Orologi da donna per la stagione autunno-inverno 2016

di Alba D'Alberto Commenta

Moda autunno-inverno 2016: tornano in prima linea gli orologi eleganti e raffinati, quelli che con i gioielli e i preziosi incastonati riescono a rendere la stagione autunnale più luminosa. Ecco qualche modello da inserire nella propria personale wish list. 

Tanti accessori importanti nell’aspetto possono diventare il tocco chic dell’abbigliamento autunnale. Trascurando per un attimo pendenti, bracciali e anelli, arriviamo dritti dritti alle tendenze del nuovo anno e agli abbinamenti possibili.

Un modello delicato – Pillow

fotorcreated-2

Gli orologi Pillow hanno subito attirato la nostra attenzione. Sono orologi molto graziosi e anche molto piccoli che oltre a misurare il tempo, dettano il ritmo della moda. Sono molto popolari e riescono ad adattarsi ad ogni stile. Sia il cinturino che la cassa, adottano colori neutri ma la trama scelta dai designer risulta molto originale. Con un orologio così è facile prendere le distanze dai luoghi comuni.

Un modello costoso e prezioso – Notey

9357888_cartier-panther-watches-for-women_tc7f33509

Questi orologi sono indicati come la tendenza 2017: si tratta di orologi da polso ricchi di pietre preziose che sono incastonate nel quadrante, nella ghiera e perfino nel cinturino. Non tutti possono permettersi un cronografo di questo tipo, è ovvio, per cui tanti brand hanno iniziato a produrre modelli meno costosi dove le pietre preziose sono sostituite dai cristalli ma l’eleganza e la luminosità non vengono meno.

L’eleganza nella semplicità – Omega Watches

20160904yswzs7r66ibpu4zt_akb2t_large

Il cinturino rigido, le pietre preziose incastonate nel quadrante e nella corona, la scelta dell’oro rosa e l’assenza di orpelli, rendono i modelli dell’Omega Watches assolutamente eleganti, da privilegiare quando si hanno molti incontri formali. I cristalli al posto dei numeri del quadrante sono il punto di forza di questi cronografi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>