Omega Seamaster Edizione Venezia

di Valentina Cervelli Commenta

Omega ha presentato la linea Seamaster Edizione Venezia: un accessorio incredibile tecnicamente parlando che presenterà una caratteristica davvero interessante a livello di marketing, ovvero sarà venduto solo a Venezia. Stupiti?

Si tratta in realtà di un omaggio alla città che analizzando la storia del brand è tutt’altro che casuale: è stata proprio la località veneta sul finire degli anni ’50 ad ispirare alcuni dei cambiamenti della linea Seamaster divenuti poi iconici con il tempo. Non bisogna dimenticare che oltre 60 anni fa questo modello Omega era praticamente ancora una novità e completamente aperto a modifiche: la passione di uno dei membri del team design del brand che si trovò a visitare Venezia per gli ippocampi e le gondole apportò cambiamenti poi rimasti nel tempo.

Ecco perché il marchio ha deciso di puntare tanto su questo omaggio: il legame con la città è forte e duraturo. Cosa cambia con questa nuova collezione?  Il quadrante  si ispira ai soffitti e diventa bombato in argento opalino caratterizzato da 12 indici applicati e da sfere a foglia, si aggiunge a ciò una corona sferica che dona classicità mentre per ciò che riguarda il fondello  l’ippocampo è stato inciso a laser sul vetro zaffiro con  le diciture “Seamaster” e “Edizione Venezia” nell’anello interno.

Sono due le versioni dell’Omega Seamaster “Edizione Venezia” che verranno commercializzati; uno con cassa in oro Sedna a 18 carati e cinturino in pelle marrone, e uno in acciaio con il cinturino in pelle nera. Entrambi venduti in una speciale confezione nera laccata e rivestita di velour bordeaux, che richiama le gondole veneziane.  I due accessori saranno venduti esclusivamente presso la boutique Omega di Venezia, che si trova in Salita S. Moise, 1290 e da T Fondaco dei Tedeschi by DFS ad un prezzo che si sussurra nei forum specializzati pari a 13mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>