Jaeger-LeCoultre Polaris Geographic WT, edizione limitata

di Valentina Cervelli Commenta

Jaeger-LeCoultre Polaris Geographic WT, nuove edizione limitata del brand, dopo un accenno allo scorso Salone di Ginevra inizia a far parte ufficialmente della nuova collezione Polaris. Come il nome lancia intuire si tratta di un World Timer.

In questo caso la serie conterà solo 250 esemplari e sarà disponibile esclusivamente nelle boutique Jaeger-LeCoultre. Come spesso accade da qualche tempo a questa parte, i nuovi modelli sono in qualche modo celebrazione di modelli del passato. Per ciò che riguarda questo accessorio si può chiamare in causa il Memovox Polaris del 1968. Il Jaeger-LeCoultre Polaris Geographic WT è caratterizzato da una cassa in acciaio da 42 mm,un’impermeabilità pari a 100 mt di profondità ed linee vintage reinterpretate in chiave moderna senza perdere quell’aria di classicità tanto cara ai brand negli ultimi mesi. Il quadrante è degradé con un colore blu che vira verso il nero: segno distintivo di questa collezione.

Al suo interno batte il calibro di manifattura 936A/1, un movimento a carica automatica con la nota complicazione ore del mondo caratterizzato da 28.800 alternanze/ore. Esso è visibile dal fondello  e presenta ponti decorati a coste di Ginevra, viti azzurrate, elementi smussati e quella che è la tipica massa oscillante scheletrata Jaeger-LeCoultre in questo caso pensata per presentare un rivestimento colore anatracite. Tra le indicazioni fornite nel modello, ovviamente, vi è anche la riserva di carica. Insomma, si parla in generale di un ottimo modello da un prezzo decisamente alto ma giustificato: parliamo infatti di 13.650 euro per un pezzo da collezionisti e da veri appassionati del brand in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>