Diesel On, primi smartwatch android del brand

di Valentina Cervelli Commenta

E’ stato annunciato ufficialmente ed è già in vendita in Italia Diesel On, il nuovo smartwatch Android Wear del brand. Al momento, nonostante i modelli disponibili siano diversi, nel nostro paese è giunta solo la variante con cassa in acciaio di colore grigio scuro e cinturino in pelle marrone.

Ad un prezzo decisamente importante: 329 euro: la collezione è in generale definita come composta di “audaci orologi a schermo pieno” disponibili in 5 diversi modelli di grandi dimensioni dotati tra le altre cose dell’app nativa Diesel T-ON-I, acronimo di “Tempo, Organizzazione, Notifiche, Informazioni” che trasforma l’accessorio in un vero e vero e proprio assistente da polso.  Dispositivo e cellulare vengono connessi attraverso il Bluetooth. Ovviamente  i modelli di smartwatch Diesel On Full Guard offrono Android Wear nella versione 2.0 (essi sono caratterizzati da un processore Qualcomm Snapdragon 2100, N.d.R.) e sono compatibili con i sistemi operativi Android e iOS.

Una delle caratteristiche più interessanti che li riguarda sono i filtri del quadrante che consentono di collegare determinati effetti ad azioni specifiche. Un esempio? Nella modalità “non disturbare“, le notifiche sono segnalate tramite vibrazione con il quadrante che simula il suo “andare in frantumi”. Sono disponibili, oltre a diversi quadranti e varie colorazioni, anche 8 cinturini differenti tra i quali scegliere in pelle, silicone, denim e tessuto con dettagli in metallo. Queste le principali caratteristiche tecniche:

  • Sistema operativo Android Wear 2.0
  • processore Qualcomm Snapdragon 2100
  • Cassa in acciaio 48x54mm circolare
  • Certificazione IP67
  • Cinturino da 24mm
  • Batteria con caricamento wireless e autonomia fino a 24 ore
  • Compatibilità con Android 4.3+ e iPhone 5 – iOS 8.2+
  • Connettività BT4.1 LE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>