Breitling presenta il nuovo cronografo Navitimer GMT

di Francesco Commenta

breitling

Nell’orologeria mondiale il 2014 è stato senza dubbio anche l’anno delle celebrazioni delle grandi glorie passate. E’ stato presentato a Baselworld 2014, infatti, il nuovo cronografo Navitimer GMT di Breitling, che riprende uno storico modello della casa. Ma non solo. Sarebbe più esatto dire che il nuovo cronografo di Breitling ripropone in una nuova versione l’orologio senza dubbio più famoso della Maison. 

Il cronografo multifunzione Breitling Emergency II

Era infatti il 1952 quando vide la luce per la prima volta il cronografo in questione in casa Breitiling, pensato in prima battuta per il mondo dell’aviazione e per tutti i piloti professionisti. L’orologio si caratterizza infatti per la presenza di un regolo circolare sul quadrante che funge d’aiuto in tutte le operazioni di volo.

Breitling for Bentley presenterà il Bentley 6.75 Midnight Carbon al Baselworld 2014

Successivamente il modello si è imposto in prima linea tra i cronografi di tipo sportivo. Oggi il nuovo cronografo Navitimer GMT di Breitling si rivolge a tutti gli amanti dei viaggi, perché offre la possibilità di disporre con grande semplicità di un secondo fuso orario. Basta infatti interagire con la corono per effettuare la regolazione.

L’orologio si presenta con cassa ampia da 48 mm di diametro, disponibile sia in acciaio che in oro rosso – in questo ultimo casi in edizione limitata da 200 esemplari. Il quadrante è nero o argento, per garantire una grande visibilità agli indicatori cronografici. L’orologio monta un pregiato calibro di manifattura e dispone di un fondello trasparente.

L’orologio è completato infine da un cinturino in pelle Barenia o di coccodrillo di colore nero oppure da bracciale in accaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>